ZONA CAPPUCCINI ? ZONA A RISCHIO ILLIMITATO !

Due donne sono già cadute ed hanno ricevuto l’assistenza sanitaria.

Un piazzale “vietato” ai diversamente abili.

Una strada che già una persona sana non può camminare per mille dislivelli e buche.

In più,da quanto appreso dagli esercenti commerciali della zona, già in passato altre persone sono state vittima di cadute a causa della cattiva manutenzione del piazzale.

Una zona franca, o meglio un piccolo fazzoletto di terra dove le auto possono essere lasciate a caso, circondate da buche con crateri profondi quanto un piede.

Un piccolo spazio che contiene più o meno una ventina di parcheggi liberi dove ognuno può fare un po’ quello che vuole.

Non siamo in campagna, ma in pieno centro a Tricase.

Parliamo del piazzale antistante la chiesa e il convento dei Cappuccini.

Siamo nella centralissima piazza Cappuccini.

In uno dei centri dove ruota la vita commerciale, politica e “di animazione” della Città.

E’ il caso di passare almeno un manto di asfalto e non le solite toppe?